Preloader image
190
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-190,eltd-core-1.1.3,borderland-child-child-theme-ver-1.1,borderland-theme-ver-2.3,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,vertical_menu_inside_paspartu,transparent_content,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive

Tenuta “La Valletta”

Nasce come azienda agricola e già nel 1913 viene premiata con la medaglia d’oro per le tecniche innovative adottate nella coltivazione e per la qualità dei suoi prodotti, inserendosi tra le migliori aziende agricole piemontesi. Trasformata successivamente in un importante centro ippico, rinasce oggi nuovamente come azienda agricola per volere di Giovanni Reggiani e della sua famiglia.

Con un’estensione di oltre 100 ettari nella baraggia biellese, tra pascoli e boschi di querce, con il Monte Rosa che svetta all’orizzonte, ivi avviene la coltivazione del più nobile dei cereali: il riso.

Il metodo di coltivazione adottato è rigorosamente biologico, senza l’utilizzo di alcun diserbante.

Il controllo delle erbe infestanti avviene naturalmente, tramite la rotazione annuale fondo coltivato – prato.

Sui prati pascolano liberi i bovini di razza highland di proprietà dell’azienda, allevati allo stato brado, la cui alimentazione è rigorosamente grassfed: solo erba e fieno. In tal modo si ottiene la naturale concimazione dei campi che l’anno successivo verranno utilizzati per la coltivazione del riso.

Il processo di coltura si completa con l’irrigazione tramite lo sfruttamento delle numerose sorgenti di acqua pura che sgorgano dai terreni dell’azienda e dei canali irrigui ivi presenti.

Allevamento di tutti i nostri tori di razza Highland Scozzese.

Indirizzo

Frazione S. Silvestro – Mottalciata (Biella)